Caratteristiche del motoriduttore DC

Migliore vendita

Hennkwell DC Hennkwell Introduzione

Hennkwell Ind. Co., Ltd. è fornitore e produttore di Taiwan nell'industria dei componenti meccanici. Hennkwell offre ai nostri clienti Motoriduttore di alta qualità, Motoriduttore, Motoriduttore DC 12V, Motoriduttore DC, Motoriduttore DC 24 V, Motoriduttore DC, Motoriduttore CC 12V con riduttore, Motore DC con cambio 24V, Motoriduttore DC, Planetary Gearbox dal 1995. Con una tecnologia avanzata e 20 anni di esperienza, Hennkwell si assicura sempre di soddisfare la domanda di ogni cliente.

Caratteristiche del motoriduttore DC

La relazione tra coppia (T), velocità (N), corrente (I), efficienza (E) e potenza di uscita (P), come mostrato nelle figure seguenti, rappresenta le caratteristiche di un Hennkwell micro DC Hennkwell . La figura 1 mostra come la coppia caricata sul motoriduttore è proporzionale ed è direttamente correlata alla velocità e alla corrente di uscita. La Figura 2 mostra come anche la velocità a vuoto e la coppia di avviamento variano proporzionalmente a una diversa tensione di alimentazione. La velocità di uscita a una determinata tensione è parallela a quella di un'altra tensione.

All'aumentare del carico sul motoriduttore, la velocità diminuirà di conseguenza. Inoltre, la corrente (I) è una relazione inversa alla coppia. Il picco della potenza di uscita (P) e l'efficienza (E) esistono in punti di coppia diversi, come indicato nella figura 1. La potenza in uscita presenta una curva in base alla coppia mentre l'efficienza (E) diminuisce direttamente al di sotto del picco normalmente. L'uscita massima (Pmax) è a metà del momento torcente di avviamento (Ts) e l'efficienza massima esiste a un punto molto più basso della coppia. Il punto di valutazione base di un motoriduttore è inferiore al suo punto di massima efficienza. La coppia di carico può essere determinata misurando la corrente assorbita quando il motoriduttore è installato in una macchina in cui è noto il valore di carico effettivo.

Inoltre, la coppia effettiva di carico operativo deve essere selezionata più bassa di alcune volte rispetto alla coppia di stallo. Lo scopo è quello di prolungare la vita del motore e far emergere le prestazioni ottimali. Inoltre la coppia a pieno carico deve operare entro il limite massimo consentito (limite di coppia motore x rapporto di trasmissione x efficienza x 20-25%), sebbene il motoriduttore possa produrre una coppia eccessiva.

La massima efficienza è generalmente molto inferiore alla coppia massima bloccata, perché sebbene il motore possa funzionare con una coppia più elevata rispetto alla coppia massima di efficienza, può anche ridurre la vita del motore a causa dell'alta corrente generata. Pertanto, si consiglia vivamente di selezionare un motore con una coppia che sia parecchie volte superiore alla coppia operativa effettiva.


Caratteristiche del motoriduttore
Caratteristiche del motoriduttore
Scarica i file dipendenti